Avviso-comunicazioneFisco-Normativa

RCA da 150 € nel 2015 ?!?

Circola in rete la notizia che un senatore del Movimento 5 Stelle sia riuscito a far passare in commissione di bilancio una legge che dal 2015 impone alle compagnie assicurative di applicare un limite di 150 euro annui per la RC Auto.
Tale legge per la responsabilità civile verso terzi, prevista dell’art. 2054 del C.C. e risalente al 1978 non sarebbe mai stata rispettata dalle assicurazioni.
Inoltre, secondo quanto gira in rete, è stata abrogata l’esclusiva di dieci anni per i contratti assicurativi, togliendo le spese a carico del cliente per il cambio di assicurazione, e l’esclusiva degli agenti assicurativi monomandatari aprendo così il mercato della distribuzione assicurativa. Evitando così tutte quelle disparità di costo per area geografica, età, anni di conseguimento della patente, tipologia di veicolo assicurato, e frequenza degli incidenti.

Ma sarà vero tutto questo? Sarebbe una bella notizia in questo periodo di crisi e continui aumenti, visto che proprio nel 2015 è stato annunciato un rialzo sugli importi delle tasse automobilistiche fino a un massimo del 12% a seguito della creazione di un archivio unico sui veicoli circolanti previsto dalla riforma della Pubblica Amministrazione.
Il nostro consiglio? Notizia da prendere “con le pinze” perché molto (molto) probabilmente non veritiera.

Tags

Marco Paternostro

Passione per il mondo dell'Auto, la Fotografia e l'informatica.

Articoli Collegati

Back to top button
Close