Mazda_RX7-0
Print Friendly

Mazda RX-7 preparazione 433 CV

di
 redazione

La Mazda RX-7 preparata con motore rotativo monoturbo invece dei due originali e 430 CV di potenza, è una delle vetture più autenticamente Jap che siano mai state progettate e costruite. La prima serie risale al 1978; la terza e ultima al 1991, con termine della produzione nel 2002.

Motore e scarico – Ma vediamo passo dopo passo tutte le modifiche effettuate e anche quelle previste per il futuro. Il 1.308 cc Wankel ha perso il doppio turbo sequenziale classico in favore di una soluzione a singola turbina, nello specifico una HKS. Il proprietario ci riferisce che l’erogazione nella versione di serie risultava scorbutica perché “in scalata, le due turbine continuavano a lavorare… almeno così si diceva”.

Estetica racing – Questa non è certo una RX-7 standard, neppure al primo colpo d’occhio. I particolari modificati esternamente vanno tutti nella direzione del tuning racing. Il bellissimo alettone posteriore, che sostituisce quello un po’ datato originale, e l’estrattore sono della Re-Amemiya.

Assetto e freni – Il set-up di base è realizzato su coilover BC Racing. Noi abbiamo provato l’auto con pneumatici Michelin Pilot Sport 3 235/40 ma la regolazione, complessivamente, forse era ancora troppo morbida per la pista. Del resto, il proprietario la usa sempre su strade pubbliche, mai tra i cordoli. I cerchi, come detto, sono da 9Jx18”. A lasciare insoddisfatti è di sicuro l’impianto frenante.

Scheda tuning Mazda RX-7
Motore
Kit intercooler V-mont GReddy
Collettore scarico HKS
Turbo HKS T04r
Wastegate 40 HKS
Injector Dynamics Primari 550 cc; Secondari 1.650 cc
Scarico artigianale Garage59
Centralina A’PEXì Power FC con commander
Pompa benzina Bosch 044
Regolatore pressione benzina aeromotive
Regolatore pressione turbo GReddy Profec
Radiatore acqua Koyorad
Frizione Exedy stage3
Volano alleggerito Competition Clutch
Differenziale autobloccante LSD
Assetto regolabile BC Racing
Pulegge ergal HKS
Aspirazione GReddy
Serbatoio olio 2t
Batteria nel baule

Interni
Volante a calice scamosciato QSP
Sgancio rapido ergal QSP
Pressione turbo, olio e temperatura olio DEFI
Freno a mano idraulico
AFR AEM
Staccabatteria, accensione a pulsante, turbo timer HKS

Esterni
Fari anteriori RE-Amemiya
Estrattore posteriore RE-Amemiya
Alettone RE-Amemiya carbon
Gancio traino Password JDM
Gomme Michelin Pilot Sport 3 235/40 R18
Cerchi Rota Grid 9.5Jx18” ET20
Sedile Bride
Fascia parasole Re-Amemiya

Costo totale dell’intervento tuning 12.000 Euro

Mazda RX-7

L’articolo completo con dettagli, prova in pista e dati strumentali della Mazda RX-7 è su Elaborare 228.

mazda RX-7

ACQUISTA ELABORARE n° 228 Giugno 2017 QUI 
ABBONATI alla rivista mensile ELABORARE 
QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONAMENTO DIGITALE ANNUALE a solo 22,99€
Cover Elaborare 228

Categorie:
,

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM