ACCESSORI RICAMBI

Alessio

ImageGià dal 1974 i fratelli Alessio erano conosciuti nella loro zona per la vendita di pneumatici, cerchi aftermarket e accessori auto. La costante crescita di automobilisti tra cui molti appassionati di tuning, è stato lo stimolo per avviare un’attività produttiva completamente autonoma. Nel 1992 i due fratelli rilevano così una fonderia di cerchi in lega per orientarla a un tipo di produzione derivata dalla loro esperienza nel settore auto. Il risultato è stato a dir poco stupefacente: oggi la Alessio Sport Wheels Promotion S.n.c. è presente in tutto il mondo con società commerciali controllate direttamente, offrendo un contatto sempre più diretto con la clientela e un prodotto di qualità a chi vuole un cerchio in lega esclusivo con elevati standard qualitativi.

Image

L’AZIENDA

La Alessio si compone di diverse strutture e attività consociate distribuite sul territorio tra Padova e Treviso. A Lobia di San Giorgio in Bosco (PD) troviamo l’attuale sede commerciale, l’imballaggio e il magazzino spedizioni; a San Giorgio in Bosco (PD) invece lo stabilimento per la verniciatura dei cerchi e il Centro Stile con il reparto ricerca e sviluppo stampi. In provincia di Treviso, più precisamente a Riese Pio X, sono dislocati il reparto di fonderia e lo stabilimento per le lavorazioni meccaniche sui cerchi in lega. In Italia distribuisce i suoi prodotti tramite la propria rete vendite ed esclusivisti, in diversi Paesi esteri annovera grandi clienti (catene di negozi, importatori esclusivisti, ecc.) e medi e piccoli distributori. Image

Le vendite vengono effettuate direttamente dalla sede di San Giorgio in Bosco, senza ricorrere ad agenti o intermediari. In altri mercati esteri, i prodotti vengono invece collocati attraverso società controllate o collegate che acquistano direttamente dall’Italia e vendono in proprio. Queste aziende sono supportate ed assistite da personale italiano e un apposito ufficio in Italia controlla in tempo reale tutte le operazioni contabili, movimentazione magazzini, ecc.

 

LA PRODUZIONE

La Alessio sviluppa tutto il processo produttivo al suo interno: dalla fusione dell’alluminio grezzo alla vendita e distribuzione del prodotto finito e imballato. Precedentemente studiato dal Centro Stile cui spetta anche la creazione dello stampo, il cerchio nasce tramite l’ausilio di stampi in acciaio speciale, utilizzando getti a gravità e a bassa pressione.

Per getto a gravità si intende il riempimento dello stampo con alluminio, dovuto alla massa del metallo. Fintanto Imageche il processo di riempimento dello stampo è dovuto solamente alla sua massa, lo stampo deve essere progettato in modo che la cavità venga riempita completamente di alluminio.

Lo stampo è costituito da un sistema di riempimento ed alimentazione a gravità che si divide in tre fasi successive: il riempimento dello stampo con l’alluminio, dove un mestolo viene immerso in un bagno di alluminio liquido e neviene raccolto abbastanza da riempire lo stampo. Lo scorrimento dell’alluminio dove il riempimento dello stampo è causato dal flusso dell’alluminio dovuto alla gravità attraverso il sistema di alimentazione, ed il metallo penetra le cavità dello stampo ed evacua l’aria attraverso ventilatori d’aria. L’ultima fase è quella dell’alimentatore che agisce in modo da compensare la contrazione del metallo fino al momento della solidificazione. Al fine di evitare il crearsi di cavità dovute alla contrazione della lega, l’alimentatore si riempie immediatamente dopo la cavità, creando una riserva di metallo chiamata alimentatore.

Il getto a bassa pressione consiste invece nel riempimento di uno stampo usando lo stesso processo di caricamento che alimenta le parti.

Le principali funzioni di una macchina a bassa pressione consistono di 4 principali elementi: un forno sotto pressione, un sistema di alimentazione fra la fornace e lo stampo, un sistema di controllo per fornace e stampo e uno stampo. Il processo prevede l’applicazione di una pressione all’interno della fornace di 0,2¸2,0 bar. Il metallo liquidoImage cresce e raggiunge il condotto di alimentazione prima di riempire lo stampo e l’aria all’interno dello stampo viene espulsa dalla pressione del metallo. I getti a bassa pressione permettono di controllare il riempimento dello stampo, dal fondo fino alla sommità che preserva la qualità del getto di alluminio. La temperatura delle varie zone dello stampo viene controllata con trattamento termico o raffreddamento per consentire al metallo di solidificare nel modo corretto. Quando il getto è solido, la pressione nella fornace viene ridotta e il liquido scorre a ritroso nel bagno della fornace, lasciando la parte solida nello stampo.

 

ALESSIO IN CIFRE

47.500 mq: la superficie totale delle strutture

1.000.000 di ruote: target annuo di produzione per il 2008 Image

2: i processi produttivi con getto a gravità e a bassa pressione

 

SCHEDA AZIENDA

ALESSIO SPORT WHEELS PROMOTION S.n.c.

Via dell’Artigianato 1

35010 San Giorgio in Bosco (PD)

Tel. 049/9413611 Fax 049/5996253 Web: www.alessiowheels.com

E-mail: info@alessiowheels.com

Specializzazione: produzione e distribuzione ruote in lega

Anni attività: 31

Superficie Azienda: 47.500 mqImage

redazione

La Redazione di ELABORARE è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button