Filtri aria kit aspirazioneMotore kit ricambiTecnica

Rigenerazione filtri aria sportivi

ImageLa sostituzione del filtro dell’aria rappresenta una delle modifiche più gettonate in assoluto dagli appassionati. La facilità d’installazione, il costo contenuto e la maggiore permeabilità dei materiali filtranti, sinonimo di un miglior funzionamento del propulsore, sono i principali vantaggi che spingono all’acquisto. Spesso però si dimentica una delle peculiarità fondamentali di questo tipo di filtri: la rigenerabilità. Infatti diversamente dagli originali in carta, i filtri sportivi possono essere lavati e riutilizzati, mantenendo nel tempo le peculiarità costruttive. Ciò rappresenta anche un beneficio economico che permette nel tempo di ammortizzare il maggior costo di acquisto. L’operazione di pulitura di un filtro sportivo deve rispettare tre regole fondamentali: essere effettuata periodicamente, nel modo corretto e con i giusti materiali. Nella prima, sebbene le aziende produttrici (nel nostro caso la BMC) consiglino percorrenze nell’ordine dei 25.000 Km, suggeriamo di non oltrepassare i 15.000, specie se si percorrono frequentemente strade non asfaltate e polverose. Riguardo al modo di procedere abbiamo preparato una piccola dimostrazione di come e cosa fare; rimane quindi la scelta dei materiali che in realtà si rivela piuttosto semplice. Infatti, se come nel nostro caso, montate un filtro BMC non potete che scegliere un kit di pulizia dello stesso marchio, l’unico in grado di riportare in condizioni ottimali un filtro sporco.
Come si procede:Image
1) La prima operazione è di rimuovere il filtro dalla sua sede, sganciando i dispositivi di fissaggio del coperchio sulla scatola filtro.
2) Il lato visibile è solitamente quello più sporco e non è improbabile trovare anche qualche insetto. Il lato invisibile è quello rivolto al motore. Battendo il filtro a terra, si elimina lo sporco più grossolano. Non usare mai l’aria compressa perché danneggerebbe le fibre di cotone all’interno delle retine metalliche.
3) Cospargere il filtro con il detergente specifico. Non utilizzare benzina o altri solventi che potrebbero danneggiarlo. Servirsi di una bacinella per raccogliere il liquido in eccesso e controllare che tutta la superficie filtrante sia ben imbevuta. Lasciare agire il prodotto per circa 10 minuti. Image

4) Risciacquare il filtro senza usare acqua in pressione ma utilizzando una brocca. Sollevarlo dalla bacinella e continuare il risciacquo finché l’acqua in uscita non sia limpida.

5) Lasciar asciugare il filtro all’aria aperta. Non utilizzare aria compressa o calda per asciugarlo.

6) Una volta asciugato il filtro è pronto per essere oliato. L’oliatura è fondamentale perché permette al filtro di trattenere anche le particelle più piccole, “incollandole” al lubrificante. Ovviamente va utilizzato solo ed esclusivamente l’olio presente nel kit. Spruzzare uniformemente da una distanza di circa 20 cm. Image
7) Lasciare che il filtro assorba completamente l’olio per circa mezz’ora. Poi rimuovere l’eventuale eccedenza con uno straccio. Riposizionare il filtro nella sua scatola e richiudere il tutto. Arrivederci fra 15.000 Km.

Il kit BMC  – La BMC offre la possibilità di acquistare il kit completo per la rigenerazione del filtro oppure l’olio o il detergente separatamente, per reintegrare un kit già acquistato precedentemente.

 

Codice                Descrizione                         Quantità                     Prezzo

WA OIL 250           Olio lubrificante flacone                          250 ml                                  6,65

WA OIL 200           Olio lubrificante spray                             200 ml                                 11,95

WA DET 355          Detergente                                              355 ml                                  6,65 

WA 250-355          Kit pulizia completo (flacone)          355+250 ml                                 13,30

WA 200-355          Kit pulizia completo (spray)             355+200 ml                                 17,95 Image

Prezzi in Euro IVA esclusa

LINK FILTRI ARIA SPORTIVI

 

Tags

redazione

La Redazione di ELABORARE è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Collegati