GT Motorsport TuningPista gareTEST

Formula Predator’s prova, monoposto che sembra una F1! (caratteristiche)

La Formula Predator's è una monoposto divertentissima con cui poter correre senza dissanguarsi. Grazie ad un eccellente rapporto peso/potenza, 100 CV su 360 kg, e ad una grande semplicità di gestione, è un mezzo fantastico per gli appassionati, anche meno giovani, posseduti dal morbo della velocità!

La Predator’s PC015H è una monoposto economica realizzata con un telaio in tubi di acciaio quadri pannellati in alluminio (rivettato e incollato). Le sospensioni sono push rod con mono-ammortizzatore all’avantreno e doppio trapezio longitudinale al retrotreno con doppio ammortizzatore.

Fomula Predator’s by Team VRT, la prova in pista

La monoposto Predator’s PC015H, oggetto del nostro test, è stata messa a nostra disposizione dal VRT Racing Team gestito da Roberto Ventricini. La vettura, campione in carica con il pilota Daniele Tarani, è stata seguita da Marco Spadini, gentleman driver e tecnico molto apprezzato nel campionato Predator’s.

Formula Predator's PC015H durante il test in pista per ELABORARE NEWSAUTO
Formula Predator’s PC015H in pista test per ELABORARE – NEWSAUTO

Formula Predator’s PC015H by Team VRT, caratteristiche

Quali sono le caratteristiche vincenti di questa Formula Predator’s? Partiamo dal motore, quello di una Honda Hornet 600 ad iniezione, in grado di erogare circa 100 CV, con trasmissione a catena su assale monopezzo, proprio come un kart. Si può “giocare” a livello di inclinazione delle ali, taratura dei dispositivi antirollio, disposizione delle zavorre, geometrie ruote e poche altre cose.

Le gomme sono slick Hankook 180/55 R13 davanti e 240/57 R13 dietro mentre il cambio resta quello motociclistico, sequenziale 6 marce, con comando a leva o palette dietro il volante. Per la stagione 2021 alla PC015H è affiancata la PC015 motorizzata Yamaha 3 cilindri da 115 CV contro i 100 CV del vecchio Hornet, sempre su un peso di soli 360 kg!

Formula_Predators dove si trova il motore di derivazione motociclistica
Formula_Predators dove si trova il motore di derivazione motociclistica

Scheda tecnica Formula Predator’s PC015H caratteristiche

  • Telaio: in tubi d’acciaio a sezione quadra con pannellature in alluminio
  • Carrozzeria: termoformata in ABS
  • Sospensioni: anteriore tipo push-rod con monoammortizzatore Paioli e molle antirollio regolabili; posteriore a doppio trapezio longitudinale con 2 ammortizzatori Paioli
  • Freni: 2 dischi anteriori Tarox baffati, ø230 mm; 1 disco posteriore Tarox baffato ø230 mm
  • Motore: Honda Hornet 600; 95 CV a 13.500 rpm
  • Cambio: Honda 6 marce a comando sequenziale (opzione: elettroattuato al volante)
  • Trasmissione: a catena sull’asse posteriore
  • Ruote: ant. 7.0×13” – post. 9.0×13″
  • Dimensioni: lunghezza 4050 mm, larghezza max 1630 mm, altezza 1020 mm, passo 2250/2270 mm
  • Peso: 360 kg con possibilità di inserire zavorre posteriori o anteriori in base al set-up

👉 Scopri tutte le gare low cost su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Formula Predator’s by Team VRT è su Elaborare 268

Formula Predator's PC015H - prova completa, caratteristiche ed impressioni sul magazine Elaborare 268
Formula Predator’s PC015H – Elaborare 268

👉 ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 268 Maggio-Giugno 2021 QUI
👉 ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
👉 ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
👉 ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 24,99 € 

VERSIONE PDF ON LINE ACQUISTA QUI

Cover Elaborare n. 268 Maggio-Giugno 2021 con le preparazioni e i test di: Ferrari Mansory Stallone GTS, Alfa Romeo Giulia ETCR, Abarth 500, MX-5 Cup Series, Audi S1, BMW 420d, Formula Predator’s PC015H, Land Rover Defender 90 TD5, Yamaha T-MAX Turbo, Speciale 205 GTI
Cover Elaborare n. 268 Maggio-Giugno 2021 con le preparazioni e i test di: Ferrari Mansory Stallone GTS, Alfa Romeo Giulia ETCR, Abarth 500, MX-5 Cup Series, Audi S1, BMW 420d, Formula Predator’s PC015H, Land Rover Defender 90 TD5, Yamaha T-MAX Turbo, Speciale 205 GTI

Video Auto Sportive

Paolo Turco

Da sempre amante di tutto ciò che ha un congegno meccanico, test driver, giornalista, video enthusiast, story teller per lo storico magazine Elaborare, vissuto a fondo nella produzione. Contribuisco nei contenuti di altri 2 magazine specializzati Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic e di questo portale Newsauto.it. Fra le numerose vetture provate mi piace ricordare le emozioni intense a bordo della Peugeot 205 T16 stradale, o l’adrenalina provata sulla Fiat 500 motorizzata Ferrari.

Articoli Collegati

Back to top button