ACCESSORI RICAMBI

Banco prova SuperFlow

FRENATO!

Indispensabile per sviluppo motori e mappature.

 

Lo sviluppo e la preparazione dei motori da competizione richiede attrezzature sempre più complesse e sofisticate. Target EVOlution, che da alcuni anni opera con successo nei settori tuning e racing, offrendo consulenza specializzata nella gestione elettronica del motore e nella preparazione di automobili ad alte prestazioni sia stradali che da competizione (in particolare Subaru e Mitsubishi) propone il nuovo banco prova motori SuperFlow Racers Pack SF-1. Questo strumento, in grado di testare unità da oltre 1.000 CV che raggiungono i 10.000 giri/minuto, non è utilizzato solo da Target EVOlution per la messa a punto dei propri motori, ma viene ora messo a disposizione della clientela. Target EVOlution è infatti in grado di noleggiare ad officine, preparatori o scuderie l’utilizzo completamente autonomo e personalizzato del banco prova motori Superflow con il quale si può programmare l’esecuzione automatica di qualsiasi test, fino alla ripetizione di dati acquisiti direttamente da situazioni di guida, con poi dei potenti strumenti per analizzare i numerosi dati che si possono raccogliere con il parco sensori in dotazione al banco , il tutto in completa indipendenza del cliente!

Già utilizzato e sviluppato con successo per i propri clienti ed i propri motori, SuperFlow Racers Pack SF-1 viene offerto a preparatori ed a scuderie che già hanno il proprio “elettronico” di fiducia. Target Evolution mette a disposizione del cliente l’intero apparato comprendente: la raccolta dati delle numerose grandezze che il sistema può misurare e registrare, la programmazione di test personalizzati (ad esempio,: rodaggio, prove di accelerazione, step di velocità, cicli ripetuti) od anche la simulazione vera e propria di condizioni di utilizzo. In tutto questo Target Evolution lascia ai propri clienti la totale libertà ed indipendenza nella gestione dei motori provati al banco, meccanica ed elettronica, fornendo in vari formati elettronici tutti i risultati e i parametri dei test svolti.

Target Evolution è nota al pubblico degli appassionati e degli sportivi per la sua vasta gamma di prodotti di altissima qualità che comprende componenti motore Cosworth quali testate, pistoni, assi a camme, alberi motore, valvole, bronzine, guarnizioni della testate, progettate e costruite per automobili ad alte prestazioni per uso stradali  (BMW Mini, Mitsubishi Lancer EVO, Nissan 350Z, Subaru Impreza). Grazie ad un accordo con Pectel e PI, l’azienda italiani distribuisce inoltre sistemi di gestione elettronica motore ed acquisizione dati per vetture da competizione e, per quelle stradali, il software ECUTEK che permette d’intervenire sull’elettronica di gestione dei motori Subaru e Mitsubishi direttamente tramite presa EOBD, consentendo una personalizzazione molto spinta di queste vetture. Il catalogo di Target Evolution comprende ancora assetti Tein : molle, ammortizzatori, top-mount, barre duomi ed in genere tutto quello che serve per ottimizzare il comportamento in strada, la tenuta ed il carattere sportivo delle vetture, una ricchissima gamma di prodotti dedicata non solo a vetture d’origine giapponese, con possibilità d’installazione e regolazione direttamente in sede, per poter sfruttare l’esperienza agonistica del personale Target Evolution nell’installazione e successiva regolazione.

 

 

Banco prova frenato motore

 

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Back to top button
Close