RACING CORSE SPORT AUTO

Al via Italian Baja 2010

Italian Baja al via!

Il team RalliArt Divisione Fuoristrada Italia ed R Team sarà presente alla gara di apertura del Cross Country Rally

 

La stagione 2010 del team RalliArt Divisione Fuoristrada Italia ed R Team ha avuto inizio con la partecipazione di Garosci-Briani alla Baja Northern Forest 2010, gli scorsi 27 e 28 febbraio e procede con l’incipit dell’atteso campionato italiano Cross Country Rally, l’Italian Baja di Pordenone, i prossimi 20 e 21 marzo. Sarà un inizio memorabile, è scritto, in primis per la presenza di numerosi equipaggi del team al via. Non poteva mancare il talentuoso Campione Italiano in carica, Riccardo Colombo che, con il suo affezionato navigatore Rudy Briani, sarà al via con il performante L200 T1 benzina che sa offrire ai fan brividi unici. Il prototipo è stato infatti preparato al millimetro dagli instancabili uomini del Team – guidati dall’ingegnere Giacomo Danisi – per soddisfare tutte le esigenze del Campione lombardo, che si è detto pronto più che mai ad affrontare con grinta questa nuova stagione.Come sempre fedele ai colori RalliArt Divisione Fuoristrada Italia – R Team, ci sarà Pierpaolo Larini che, per l’occasione, ha scelto un bolide perfettamente in linea con le sue potenzialità, la Mitsubishi WRC T1 diesel. A coadiuvarlo nell’impresa ci sarà l’esperto navigatore Pellicciotti. E lo spettacolo sarà davvero garantito. Sempre con una Mitsubishi WRC T1, alimentata però a benzina, saranno nei ranghi R Team anche i fratelli Totani, pronti a guadagnarsi una splendida piazza in classifica. Al via anche un pilota con la “p” maiuscola: Roberto Ciampolini. Il toscano, affronterà la gara su di un Pajero T2 diesel, con Simona Mantovani, la navigatrice che nella stagione passata si è aggiudicata la Coppa Italia Veicoli Diesel e la vittoria assoluta nella categoria T2. Una coppia velocissima, che preannuncia grande lotta ai compagni di squadra, tutti decisissimi ad iniziare la stagione con un ottimo risultato. Tra questi non poteva certo mancare l’equipaggio Salvi-Salvi, al via sempre con un Pajero T2 Diesel. L’attesa Italian Baja, essendo l’apertura del Campionato Cross Country Rally 2010 in Italia, suscita la curiosità di tutti gli appassionati e dei media, sempre più curiosi di conoscere i programmi dei team per la stagione 2010. In quello RalliArt Divisione Fuoristrada Italia è entrato di diritto il pilota diversamente abile Luca Tassi, navigato dall’esperto Massimiliano Catarsi, che nella scorsa stagione ha vinto l’impegnativa tappa CIR TT del Raid dei Templi. A Pordenone, Luca Tassi sarà in gara con l’affezionato codriver toscano,a bordo di un Pajero T2 diesel. “Sono molto contento di iniziare la stagione con RalliArt Divisione Fuoristrada Italia e con Massimiliano Catarsi” ha commentato il pilota perugino“con lui è maturato un ottimo feeling, abbiamo lo stesso modo di vedere le note e di approcciarsi alla gara. Cercheremo di fare un buon piazzamento che possa esserci utile in ottica di Campionato Italiano”.  Arrivano quindi grandi conferme anche nel mondo della disabilità, perché, per la prima volta, un pilota diversamente abile si prefigge di affrontare un intero campionato Cross Country Rally. A Pordenone lo spettacolo in casa RalliArt Divisione Fuoristrada ed R Team è insomma garantito, e ci sarà da tener d’occhio i nostri ragazzi anche in ottica di circuito internazionale. L’appuntamento è dunque a Pordenone, i prossimi 20 e 21 marzo, per un Rally Raid davvero imperdibile!

 
Luca Tassi all'Italian Baja 2009
Tags

Articoli Collegati