Auto SportiveCRONACAGT Motorsport Tuning

MINI John Cooper Works GP al via!

Una MINI davvero speciale, potente, elòegante e scattante è in arrivo sulle strade d’Europa. Sviluppata sul circuito e omologata per la strada, la nuova MINI John Cooper Works GP è stato prodotta in edizione limitata. Il modello di serie più sportivo e veloce finora mai costruito dal marchio premium britannico celebrerà il proprio esordio mondiale al Mondial de l’Automobile di Parigi, che si svolgerà dal 29 settembre al 14 ottobre; la produzione della piccola serie sarà di soli 2000 esemplari e inizierà entro quest’anno. Equipaggiata e sviluppata interamente con la tecnologia motoristica John Cooper Works questa due posti è esclusiva non solo a livello tecnico ma anche di design, ed è una vettura dalle performance eccellenti. Il suo motore quattro cilindri turbo è stato sottoposto a una serie di accurati interventi di modifica ed eroga adesso una potenza massima di 160 kW/218 CV; assetto regolabile, impianto frenante sportivo particolarmente potente e cerchi in lega, disegnati appositamente, per il modello speciale e completati da pneumatici sportivi, garantiscono un handling superbo e un divertimento di guida straordinario. Grazie alla loro maggiore aderenza, i pneumatici sportivi di serie assicurano un grandioso grip in curva ed un comportamento frenante perfetto, regalando prestazioni di guida impressionanti. Con un peso a vuoto di 1.160 chilogrammi (in base alla norma DIN), la MINI John Cooper Works GP appartiene alle vetture sportive più leggere della sua categoria.

MINI John Cooper Works GP in pillole – Due posti, 160 kW/218 CV, assetto regolabile, impianto frenante sportivo, cerchi in lega speciali da 17 pollici ed interventi di ottimizzazione aerodinamica – accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi, velocità di punta 242 km/h, miglior tempo sul Nürburgring North Loop: 8:23 minuti – la MINI più veloce finora mai costruita fa ampio utilizzo della tecnologia da corsa John Cooper Works – esordio ufficiale al Mondial de l’Automobile 2012 di Parigi – avvio della produzione ancora nel 2012, edizione limitata a 2.000 esemplari.

Articoli Collegati

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare