AUTOSTORICHE EPOCA

Le Frecce d’Argento al Goodwood Revival 2012

Un appuntamento davvero memorabile e dall’argento vivo si svolge da oggi e fino al 16 settembre  a Goodwood in inghilterra, dove le famose vetture da corsa Mercedes-Benz degli Anni ’30 daranno vita ad  una gara a tappe insieme alle vetture Auto Union della collezione Audi Tradition. Mercedes-Benz Classic porterà in pista quattro Frecce d’Argento originali del periodo pre-bellico in occasione del Goodwood Revival 2012. “E’ la prima volta che un numero importante di Frecce d’Argento ed Auto Union condividono lo stesso circuito. La straordinaria partecipazione al Goodwood non si tradurrà in una sfida al centesimo di secondo. Al contrario, si tratta di una manifestazione unica in condizioni di gara simulate”, ha dichiarato Michael Bock, Responsabile Mercedes-Benz Classic.
Tutte le auto storiche, guidate dai piloti Mercedes-Benz Roland Asch, Jochen Mass, Bernd Schneider e Jackie e Paul Stewart, soddisfano gli standard severi Mercedes-Benz Classic: si tratta di modelli originali, da sempre proprietà della Casa, autentiche in ogni dettaglio. Nel caso in cui, ad esempio, alcune parti siano state sostituite per ragioni di sicurezza, ogni nuovo componente è stato realizzato esattamente secondo le specifiche e gli standard dell’epoca. Soltanto Daimler AG possiede il know-how e l’esperienza necessaria per certificare l’autenticità di una vettura conservandola in tutto il suo originario splendore.
Quest’anno il circuito di Goodwood echeggerà al rombo di una W 25 (1934), una W 125 (1937), una W 154 (1939) ed una W 165 (1939), con i loro motori a otto e dodici cilindri. Le quattro Frecce d’Argento scenderanno in pista con l’originale autocarro Mercedes Lo 2750 per il trasporto delle auto da corsa (1936).
Ogni autunno, il Goodwood Revival sul circuito britannico fa rivivere gli anni d’oro del motorsport. Il festival si articola in una serie di gare tra cui spiccano le Celebrity Races che vedono la partecipazione di piloti famosi a livello internazionale in varie categorie ed epoche del motorsport a due e quattro ruote. Le Sports Car Races, invece, vedono protagoniste principalmente sportive che hanno partecipato alle gare ufficiali disputate sul circuito di Goodwood tra il 1948 ed il 1966. Le Single-Seater Races, infine, sono riservate alle monoposto di ogni dimensione. La manifestazione non è tuttavia confinata nella zona del circuito. Il programma, infatti, prevede aste ed esposizioni di vetture classiche, una manifestazione aerea, un supermercato con articoli vintage ed un classico luna park. Come se non bastasse, i partecipanti alla gara e la maggior parte dei visitatori indosseranno abiti storici, contribuendo all’atmosfera straordinaria di questo week-end dedicato al motor sport d’epoca.

Articoli Collegati

Back to top button