GT Motorsport TuningTEST

MaryJane anglo-italiana

Eleganza inglese e arroganza italica. Si potrebbe descrivere così “MaryJane“, ovvero questa particolare Mini da non confondere con un modello di qualsiasi di serie. Sì, perché stiamo parlando del Mini Cooper S edizione John Cooper Works 2011 che di “mini” ha veramente poco.

Mini Cooper S MaryJaneLa versione John Cooper Works è una serie limitata della Mini Cooper S, portata dalle fabbriche di Oxford a ben 211 CV, ma il modello di queste pagine è stato incattivito ancora di più grazie ad una preziosa collaborazione tra il proprietario dell’auto e quattro Aziende leader del settore: la BMC Air Filters, la MiniGarage, la Rsi C6 Carbon Fiber Parts e la carrozzeria San Marco 2. Fabio, proprietario della Mini che vediamo in queste pagine, è anche il Presidente del Club Mini Dolomiti, ovvero il primo club nato in Italia per le nuove vetture firmate BMW. Grazie alla sua grande passione per il marchio Mini e per il tuning, non è stato difficile trovare un compromesso con queste Aziende che per il marchio anglotedesco sono il top, creando qualcosa di unico. Quest’auto ha solo un anno di vita, ma è stata già stravolta sia nell’estetica sia nella motorizzazione.

Mini Cooper S MaryJane

Il resto della particolare Mini Cooper S MaryJane è su Elaborare 179.

Copertina Elaborare 179

 

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare