CRONACAEVENTIPNEUMATICIRACING CORSE SPORT AUTO

Continental torna alla 25 Ore in Belgio con le Fun Cup

La 25 Ore Fun Cup in Belgio diventa l’occasione per veicolare il nuovo marchio Continental in un contesto automobilistico. E’ una tradizione che si rinnova di anno in anno l’evento legato alla Fun Cup che Continental organizza a metà Luglio in Belgio a Spa. Sponsor e fornitore unico dei pneumatici Uniroyal Rain Sport negli anni del lancio e del maggiore successo di Uniroyal Fun Cup, il gruppo Continental ha supportato per diverse stagioni i simpatici “Maggiolini” da corsa nei diversi paesi europei in cui la serie si disputava con campionati ad hoc, e cioè, oltre al Belgio, patria natale di Fun Cup, la Francia, la Gran Bretagna, la Germania e, ovviamente, l’Italia. Oggi la Fun Cup si concentra soprattutto attorno alla 25 Ore BE Trophy di Spa-Francorchamps, l’evento cult che si corre tra l’11 ed il 14 Luglio prossimi sulla pista di formula 1 nelle Ardenne, e che richiama un centinaio di equipaggi provenienti da tutta Europa e non solo.

In un contesto a metà tra il ludico e il corsaiolo, condito da una serie di attività collaterali all’interno del paddock per i numerosi ospiti della manifestazione, Continental si ripresenta, per la 13a volta consecutiva, con due “Maggiolini” Fun Cup affidati ai drivers della Casa di Hannover Alberto Bergamaschi e Alberto Richard. La vettura di punta, portata in gara insieme ai collaudatori della Sperimentazione del gruppo Fiat, è deputata a disputare tutta la competizione con l’obiettivo di puntare al podio di categoria; l’altra, una biposto simpaticamente ribattezzata Fun Taxi, ha il compito particolare di trasportare in gara a rotazione tutti gli ospiti di Continental per far loro vivere dal sedile del passeggero le emozioni di una gara vera di endurance.
Ma la 25 Ore BE Trophy di quest’anno è importante perché è anche l’occasione per far conoscere in un contesto automotive il nuovo brand image del leader europeo dei pneumatici autovettura: finora il nuovo marchio di Continental è stato visto solo sui led a bordo campo delle partite di calcio di Confederation Cup; con Fun Cup oggi viene lanciato in piena velocità per la prima volta anche in un contesto automobilistico.

Tags

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button
Close