AutoAuto SportiveTEST

Nuova Peugeot RCZ R

Presentata a Nizza, la RCZ R si propone come la sportiva di punta della casa francese. Noi l’abbiamo guidata in anteprima. 

Con 270 cv e 330 Nm di coppia erogati dal piccolo motore 1.6 la RCZ R si appresta a dar battaglia alle concorrenti tedesche.

RCZ R Back

PRESTAZIONI – Ha un’accelerazione bruciante, lo 0-100 km/h viene coperto in 5,9 secondi ed i 400 m da fermo in 14,2 secondi mentre la velocità massima, limitata elettronicamente, è parti a 250 km/h. Le emissioni di CO2 risultano davvero contenute, soli 145 g/km e costituiscono un punto di riferimento nella categoria delle coupé sportive.

MOTORE – Il nuovo motore THP da 270 CV, beneficia di tutto il know-how di Peugeot Sport nel mondo delle corse, stabilisce un record di potenza specifica nella categoria. Con circa 170 CV/l ed un rapporto di compressione di 9,2:1, è tra i migliori al mondo per un veicolo di serie ed è già conforme alla norma antinquinamento Euro 6.

Motore RCZ R

La nuova unità denominata, EP6CDTR, è stata profondamente rivista dal reparto Peugeot Sport per soddisfare un utilizzo sportivo in circuito, ma anche per rendersi piacevole nell’uso quotidiano su strada. Il monoblocco è stato rinforzato con un trattamento termico specifico prima di essere sottoposto a lavorazione per aumentarne la robustezza. Il turbocompressore Twin Scroll è stato sviluppato appositamente per questo motore ed è abbinato a un collettore di scarico in acciaio dal disegno inedito ed ispirato alle corse.

RCZ R curve motore

CARATTERISTICHE INEDITE – I nuovi pistoni sviluppati con MAHLE Motorsport, hanno una struttura forgiata e una tipologia di alluminio utilizzata in Formula 1; il loro raffreddamento è assicurato da 2 ugelli spruzzatori.

Anche le bielle hanno subito un’evoluzione per resistere a un utilizzo agli alti regimi del motore. I loro cuscinetti con rivestimento in polimero (brevettati da MAHLE), permettono di resistere a pressioni dei cilindri più elevate e sono adottati di serie in anteprima mondiale su RCZ R.

ESTETICA – Il lavoro effettuato sull’aerodinamica ha permesso di aumentare il carico posteriore di 15 daN grazie a un nuovo spoiler fisso montato sul bagagliaio, che favorisce la stabilità alle alte velocità, senza penalizzare la resistenza aerodinamica. Il SCx è pari a 0,33.

RCZ R Spoiler

ASSETTO – La vettura è stata ribassata di 10 mm coadiuvato da una regolazione specifica del gruppo ruota-sospensioni, consente di migliorare l’agilità e l’incisività in curva di RCZ R, pur mantenendo un livello di comfort molto simile a quello della RCZ 1.6 THP 200 CV.

I cerchi da 19” specifici bicolore, diamantati e nero opaco, sono personalizzati con una R fresata direttamente nella lega leggera. Sono stati disegnati per ospitare i nuovi freni con pinze anteriori rosse a 4 pistoncini “firmate” da PEUGEOT Sport con dischi scomponibili flottanti da ben 380 mm di diametro e 32 mm di spessore.

RCZ R Cerchio

Il differenziale a slittamento limitato Torsen consente di sfruttare al massimo la notevole coppia del motore, disponibile già a partire da 1900 g/min, a tutto vantaggio della motricità ed assicurando al tempo stesso, una buona stabilità in frenata ed una notevole capacità di chiudere le traiettorie in curva.

COLORI – Disponibile nei colori: Rosso Eritrea, Nero Perla Nera, Grigio Sidobre e Bianco Opale, con arcate Nero Opaco e proiettori allo Xeno con corpo scuro color Titanio, RCZ R propone anche un’offerta di personalizzazioni composta dal tetto in carbonio lucido o satinato, di adesivi della carrozzeria e di gusci dei retrovisori neri.

INTERNI – All’interno dell’abitacolo il pilota dispone di un volante di dimensioni ridotte, leva del cambio corta con pomello specifico in alluminio e nuovi sedili sportivi sviluppati da Peugeot Sport rivestiti in pelle ed Alcantara con cuciture rosse. Per viaggiare senza stress ed ascoltare la vostra musica preferita, l’auto è dotata del sistema multimediale WIP Nav EVO con navigazione satellitare su schermo da 7” a scomparsa, kit mani libere Bluetooth®, e lettore DVD.

RCZ R Interni

I prezzi per questa nuova RCZ R non sono stati ancora confermati ma si dovrebbero aggirare intorno ai 40000 euro.

Scopritela sul numero di gennaio Elaborare!
RCZ R Pista

Tags

Marco Paternostro

Passione per il mondo dell'Auto, la Fotografia e l'informatica.

Articoli Collegati

Close