RACING CORSE SPORT AUTORally

Calendario Mondiale Rally Cross 2014 FIA

CALENDARIO 2014 – Il Rallycross è un tipo di corsa automobilistica di velocità, ambientata in un percorso che può essere sterrato, asfaltato o misto dei due precedenti. Le auto utilizzate sono molto simili alle auto da rally, infatti derivano da produzione di vetture stradali modificate o costruite appositamente. Di solito montano propulsori da circa 200 CV (150 kW) nelle gare con restrizioni specifiche o, come negli Stati Uniti, Australia e in varie parti d’Europa, da 300 a 600  CV. Questo sport è molto diffuso soprattutto in nord Europa: in Svezia, Finlandia, Olanda, Regno Unito, in Francia e in Nord America; e soprattutto negli Stati Uniti d’America (dove però le gare hanno altri tipi di restrizione).
Quest’anno una tappa del Mondiale si svolgerà in Italia sul circuito di Franciacorta (BS) vedi link QUI

CALENDARIO 2014 FIA World Rallycross Championship
RXRD1 / / 03-04 Maggio / / Portogallo / / Montalegre
RXRD2 / / 24-25 maggio / / Gran Bretagna / / Lydden Hill *
RXRD3 / / 14-15 Giugno / / Norvegia / / Hell *
RXRD4 / / 28-29 giugno / / Finlandia / / Kouvola
RXRD5 / / luglio 5-6 / / Svezia / / Höljes
RXRD6 / / 12-13 luglio / / Belgio / / Mettet *
RXRD7 / / 7-8 agosto / / Canada / / Trois – Rivières , Québec
RXRD8 / / 6-07 settembre / / Francia / / Loheac
RXRD9 / / 20-21 settembre / / Germania / / Estering *
RXRD10 / / 27-28 SETTEMBRE / / Italia / / Franciacorta International Circuit*
RXRD11 / / 11-12 ottobre / / Turchia / / Istanbul Park
RXRD12 / / 22-23 novembre / / Argentina / / Cordoba / Missones

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4×4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell’anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n’è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close