RACING CORSE SPORT AUTOwrc

WRC 2014 Volkswagen è campione

Mondiale WRC:  La Polo R è Campione del Mondo 2014. Ogier, prossimo al titolo piloti, porta in trionfo la Volkswagen nel Rally d’Australia.

WRC 2014 – Il Mondiale WRC 2014, quando mancano ancora quattro tappe al termine, ha il suo vincitore annunciato fra i costruttori. La Volkswagen, infatti, dopo il Rally d’Australia è Campione del Mondo 2014. A regalare il titolo ai tedeschi è stato Sebastin Ogier, prossimo anche’esso a conquistare il titolo piloti, che nell’ultimo Rally d’Australia ha trionfato davanti alle Polo R WRC gemelle di Jari-Matti Latvala e di Andreas Mikkelsen. Per il francese si tratta del decimo successo stagionale e per la Volkswagen il ritorno alla vittoria dopo che in Germania, ad agosto nel suo Rally di casa, aveva dovuto alzare bandiera bianca per gli incidenti di Ogier e di Latvala che di fatto hanno spianato la via alla prima vittoria del mondiale Rally targata Hyundai i20. Thierry Neuville in Germania è entrato nella storia della casa coreana che oltre al successo ha festeggiato una clamorosa ed inaspettata doppietta, grazie al secondo posto di Dani Sordo.

wrc-2014-rally-d-australia-ogier

AUSTRALIA – Nella terra dei canguri le sorti del mondiale 2014 hanno ripreso il loro normale corso con la Polo R dei tre alfieri tedeschi a comandare le danze fin dalle prime speciali. Come era facile prevedere la lotta per i primi due posti è stato affare fra Ogier e Latvala. Il francese ha condotto il Rally d’Australia dalla metà della seconda giornata di gara quando, dopo aver perso la testa della corsa a vantaggio di Jari-Matti Latvala, ha ripreso la vetta grazie a una perfetta scelta di pneumatici per poi distanziare il compagno di squadra nelle successive prove speciali. Un duro colpo per il finlandese che da lì in poi ha pensato bene di controllare la situazione e di portare in porto un prezioso secondo posto. Più avvincente invece la lotta per l’ultimo gradino del podio che ha visto la Polo R battagliare ed avere la meglio sulla Citroen DS3 WRC di Kris Meeke. L’inglese recrimina fortemente perché in Australia aveva un buon feeling con la sua vettura ma a causa di un errore nel terzo giorno di gara è stato penalizzato di un minuto ulteriore aggiunto al suo tempo che lo ha fatto precipitare a ridosso della quinta posizione. Da lì ha difeso la quarta posizione della sua DS3 dall’attacco della Ford Fiesta di Mikko Hirvonen. La Hyundai, eroe di Germania, ha terminato il Rally d’Australia al sesto, al settimo e decimo posto, rispettivamente con Hayden Paddon, Thierry Neuville e Chris Atkinson. Dopo l’Australia il WRC tornerà in Europa in occasione del Rally di Francia, in programma dal 3 al 5 ottobre.

wrc-2014-rally-d-australia-citroen

Classifica finale Rally d’Australia (TOP 10)
1. Sebastien Ogier (VW Polo-R); 2. Jari-Matti Latvala (VW Polo-R) a 6″8; 3. Andreas Mikkelsen (VW Polo-R)a 1’18”; 4. Kris Meeke (Citroen DS3) a 1’44”; 5. Mikko Hirvonen (Ford Fiesta RS) a 1’53″6; 6. Hayden Paddon (Hyundai i20) a 2’56″2; 7. Thierry Neuville (Hyundai i20) a 4’28″2; 8. Elfyn Evans (Ford Fiesta RS) a 5’10”; 9. Robert Kubica (Ford Fiesta RS) a 6’39″8; 10. Chris Atkinson (Hyundai i20) a 9’29″4.
Mondiale piloti
1. Sebastien Ogier 214; Jari-Matti Latvala 164; Andreas Mikkelsen 125; Mikko Hirvonen 83; Thierry Neuville 79; Mads Ostberg 74; Kris Meeke 67; Elfyn Evans 57; Martin Prokop 37; Henning Solberg 26 .
Mondiale costruttori
Volkswagen 348 (campione del mondo); Citroen 154

http://www.youtube.com/watch?v=tMM811r_gWk&

wrc-2014-rally-d-australia-vw

Calendario WRC 2014 completo WRC World Rally Championship, link QUI.

Tags

Articoli Collegati

Back to top button
Close