!GT Motorsport TuningAUTO NEWS GOSSIP

Premiazioni Civita Film Fest

Festival 10 e lode!

 

Grande successo per il primo e unico Festival Internazionale dedicato ai Motori, antichi e moderni e alle Arti Visive svoltosi dall’8 al 10 luglio a Civita di Bagnoregio (VT)

 
Tra i premiati al Civita Film Fest da una Giuria di esperti e appassionati del mondo del cinema e motori, alla presenza del Direttore del TG 1 Augusto Minzolini graditissimo ospite del Festival: Sebastiano Somma per “Il mercante di stoffe” di Antonio Baiocco, di cui Somma è attore ed ha anche ereditato la produzione. La Giuria coordinata da Laura Delli Colli Presidente SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani) e composta da Renzo Arbore collezionista ad honorem, Filippo La Mantia oste e cuoco e grande amante dei motori, Paolo Crepet cittadino di Civita di Bagnoregio, Maria Leitner del TG 2 motori, il giornalista e conduttore televisivo Alessio Vinci e Roberto Loi Presidente A.S.I (Automotoclub Storico Italiano) ha scelto di premiare l’arte e la passione di Gianmarco Tognazzi come attore non protagonista, per il suo strepitoso personaggio interpretato nel film “Vorrei Vederti Ballare” di Nicola Deorsola. Tognazzi interpreta un singolare ed eccentrico giocatore d’azzardo con uno strano e caratterizzante accento che ha entusiasmato il pubblico presente. Ha raggiunto poi il palco dei premiati l’attrice e show-girl Paola Barale, miglior attrice non protagonista del film di Deorsola. A premiare i due attori di “Vorrei Vederti Ballare”, Clayton Norcross ospite internazionale della kermesse. Riconosciuto anche il talento di Alessandro Haber, premiato per il suo spirito e la grande dedizione per il suo lavoro, anch’egli attore della commedia di Nicola Deorsola e al Festival anche con il premiato cortometraggio “Quando dico no è no” per la regia di Christian Marazziti e Francesco D’Ignazio. “Mezz’ora non mi basta” della regista Laura Rovetti l’altro cortometraggio premiato nella rassegna. Grande ospite della serata Alessandro Siani, che in questi giorni sta girando “Benvenuti al Nord” seguito dello strepitoso successo “Benvenuti al Sud” film che ha entusiasmato le sale. L’attore comico napoletano, che ha incantato il pubblico del borgo divertendo tutti i presenti con i suoi aneddoti, ha ricevuto il premio per il doppiaggio di uno dei personaggi del cartoon Cars 2. Il Direttore Artistico del Festival Leonardo Metalli orgoglioso del successo di questa edizione ha poi introdotto il tema della Sicurezza Stradale presentato nella sezione “Sotto Controllo”. A ritirare il premio Elena Cortesi – Direttore della Comunicazione di Ford Italia – per la tecnologia, l’avanguardia e la sicurezza delle automobili Ford, che ha poi premiato il progetto “Young Europe” di Matteo Vicino, progetto rivolto principalmente ad un pubblico giovane e che mira a sensibilizzare sull’importanza della guida sicura. Sul patinato palco del Festival sono stati premiati anche l’attore Saverio Vallone, grande amante dei motori, passione condivisa con il padre Raf Vallone e Pietro Innocenzi che ha lavorato a numerose produzioni cinematografiche durante La dolce vita ed è intervenuto al Festival per ricevere il premio al capolavoro del cinema italiano “Il Sorpasso” dell’amico Dino Risi. Il film sbarcato in America con il titolo “Easy Life” ha ispirato il road movie per eccellenza “Easy Rider”.
 
 
I premiati del Civita Film Fest 2011
 
Paola Barale e Gianmarco Tognazzi
 
Elena Cortesi di Ford Italia e Giampaolo Rossi
 
 

 

Civita Film Fest 2011 il motore del cinema

 

 

Articoli Collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche
Close
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare