news

Test consumi – 308 HDi

TEST CONSUMI

 

Con la Peugeot 308 1.6 Hdi da Roma a Sibari in Calabria, andata e ritorno con un pieno. Racconto di un viaggio da 1.000 km. Percorsi 1032 km con un pieno e media di 18 km/litro.

 

 

 

La Peugeot 308 1.6 HDi Fap ci ha stupito per i consumi ridottissimi ed abbiamo voluto provare la percorrenza massima con un pieno di gasolio. Per questo è stato messo in programma di arrivare fino in Calabria e tornare, senza fare rifornimento. Destinazione  piana di Sibari, la pianura più grande della Calabria, che prende il nome dall'omonima città magnogreca. Quin in questo periodo di inizio primavera sono in fiore le piantagioni di frutta di cui questa zona è ricchissima.  Un viaggio da  500 Km in andata e 500 in ritorno.

 

Peugeot 308 HDi Fap

PARTENZA – Siamo partiti da Roma con la nostra fedelissima Peugeot 308. Abbiamo riempito il serbatoio fino all'orlo sulla prima stazione che si incontra sulla bretella autostradale prendendo la A24 Roma-l'Aquila. Ci fermiamo ad un distributore Shell, il serbatoio è praticamente quasi vuoto, con l'indicatore del carburante alla fine zona rossa della riserva ed autonomia indicata di 35 km.

 

Primo rifornimento

Effettuiamo il pieno con  56,78 litri di gasolio

 

 

Siamo già sul'autostrada ed impostiamo una velocità di crociera di 133/135 km/h indicati. Non possiamo esagerare perchè sulla Roma Napoli sono in funzione moltissimi rivelatori di velocità Tutor.

 

 

 

Percorriamo tutta la Roma Napoli, poi giriamo sulla bretella autostradale intorno a Salerno

Siamo sulla Salerno-Reggio Calabria. Si viaggia su unica corsia a doppio senso su alcuni tratti per i lavori in corso.

Nelle gallerie a doppio senso bisogna fare molta attenzione.

 Il tempo è bruttissimo. Nevica. La temperatura esterna è di 4°

I lati della strada sono pieni di neve! La temperatura esterna è di 0°

Siamo in direzione Reggio Calabria.

 

Dopo circa 480 km arriviamo alla nostra meta: la piana di Sibari. Abbiamo impiegato 4 ore e mezza, con 1 sosta. 

Arriviamo alla meta dopo aver percorso 488 km. L'indicatore del serbatoio segna metà.

Abbiamo registrato un consumo medio di 19,2 km/litro con una velocità media di 100 km/h (indicati dal computer di bordo) sui 488 km percorsi.

 

Siamo sulla piana di Sibari interamente cosparsa di alberi di frutto in fiore.

 

Al mattino seguente ripartiamo verso Roma. Una tappa per un caffè.
 

 

I consumi segnati dal computer di bordo istantanei: a 90 km/h si percorrono tra 27 e 32 km con un litro indicati.

 

Qui stiamo percorrendo 27 km con litro. Siamo a 90 km/h.

Tra 130 km/h e 100 km/h l'indicatore arriva a segnare anche 23 km con litro.

 

 

  ARRIVO a ROMA – Siamo giunti alla barriera EST della Roma l'Aquila. Abbiamo percorso 980 km (di cui 97% in autostrada e 3% su strada statale in calabria).

 

Ma il carburante non è ancora terminato! Abbiamo un ancora un'autonomia di circa 100 km indicati. Utilizziamo la 308 in città, sul traffico cittadino fino ad arrivare a rosso fisso (autonomia indicata di 35 km).
Effettuiamo nuovamente il pieno con 57,75 litri e 63 Euro: abbiamo percorso 1032 km!!!
Il consumo medio indicato dal computer di bordo è stato di 19.2 km/l. Quello reale effettivo sarà di 17,9 km/l (+/- 0,8%).
MODALITA' DEL TEST –
E' stato adottato uno stile di guida "dolce" con accelerazioni graduali e senza mai spingere a fondo l'accelaratore. La velocità massima raggiunta è stata sempre prossima a quelle dei limiti a codice nelle rispettive strade (autostrade, statali, città). Si è cercato di evitare rallentamenti inutili mantendendo quasi sempre una velocità piuttosto costante, senza sensibili variazioni. Sul tratto autostradale si è fatto uso anche del cruise control per fissare una velocità di crociera. La vettura ha viaggiato con un carico di 100 kg oltre il peso del conducente (75 kg).Test effettuato a fine marzo 2009. Temperatura media del test: 7° (Minima 0° massima 15°). Sul totale dei 1032 km percorsi con il pieno di carburante sono stati percorsi 950 km (92,1%) in autostrada, 30 km (2,9%) su strada statale e 52 km in città (5%) (precisione +/- 0,2%).

 

 

 

Quantità di gasolio rifornita dopo aver percorso 1032 km: 57,75 litri. 

 

Il percorso effettuato: da Roma fino alla piana di Sibari, andata e ritorno. 

 

Peugeot 308 1.6 HDI


Questa vettura ci ha stupito per i consumi ridotti, il comfort, il piacere di guida, la ripresa e l'ottimo funzionamento dell'impianto Hi-Fi di serie che suona veramente bene!

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button
Close