!GT Motorsport Tuningnews

Alfa Romeo Mito Multiair

Dopo Punto, 500 e Ypsilon continua l’operazione Twinair sui modelli del gruppo Fiat: l’innovativo motore bicilindrico turbo da 0.9 litri di cilindrata, infatti, debutta anche su Alfa Romeo Mito. Il propulsore si affianca al 1.4 della Junior e rispetto a questo vanta una maggiore potenza (85 CV contro i 78 CV dell’aspirato) e minori emissioni di CO2, attestandosi su un valore di 98 g/Km. Il bicilindrico Fiat, come detto, eroga 85 CV a 5.500 g/m e produce una coppia massima pari a 14.8 Kgm a 2.000 g/m; inoltre sono numerose le tecnologie volte a diminuire i consumi, come il sistema Start&Stop e l’alternatore intelligente. Il manettino DNA “perde” la A, modalità All weather, ma consente comunque alla piccola del Biscione di spuntare ottime performance, mantenendo bassi i consumi.

Articoli Collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare