EntertainmentGT Motorsport TuningVideo

Fast and Furious 7 rinviato ad aprile

Fast and Furious 7 slitta l’uscita ad Aprile. Per Bryan O’Conner nessuna morte ma un semplice pensionamento.

Rinviata al 10 aprile del 2015 l’uscita del film Fast and Furious 7 dalla Universal dopo la morte choc di Paul Walker. Un decesso che ha frenato la produzione esattamente a metà delle riprese, con molte scene del divo girate e tante altre ancora da dover realizzare.
E’ stato fatto di tutto per ‘onorare’ la performance dell’attore: all’interno della pellicola ci sono le sue ultime immagini, ma senza uccidere il mitico Bryan O’Conner, co-protagonista dal primo capitolo del franchise.
Secondo alcune indiscrezioni O’Conner non morirà sul grande schermo ma andrà semplicemente ‘in pensione’. Tutto ciò lo scopriremo al cinema.
Brian ha sempre fatto parte della saga, insieme al Toretto di Diesel, avendo ’saltato’ solo il pessimo e presto dimenticato Tokyo Drift, che nel 2006 vide in scena Lucas Black e Bow Wow.

Video Paul Walker F&F7
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=NeIpQrCq_Ao[/youtube] fast-and-furious-7

fast_and_furious_7_by_outlawsarankan-d6agfl5

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare