Pista gare

EUROV8SERIES a Monza Mercedes C63 in pole

EDDIE CHEEVER III a MONZA in Pole con la Mercedes C63 nella EUROV8SERIES: il figlio dell’ex PILOTA DI F.1 E INDYCAR ottiene al suo esordio la piazza d’onore.

Accesso al paddock di Monza libero: un’occasione in più per gli appassionati per vivere da vicino le due gare in programma in questo splendido weekend (la prima alle 10 e la seconda alle 15.15) che vedrà al via anche il Ferrari Challenge: per quanti non potranno essere in circuito l’appuntamento con la EUROV8SERIES è alle 15 su Italia2 Mediaset.
QUALIFICHE
– Sono state le due Mercedes C63 AMG della R.R.T. a firmare la prima fila dell’esordio stagionale a Monza della EUROV8SERIES: a siglare il miglior tempo è stato Eddie Cheever III, sulla C63 Coupé, fermando il cronometro su 1’55.332 seguito a meno di 4 decimi, con 1’55.713, dalla berlina di Nicola Baldan.
Alle loro spalle nello start lanciato di Gara 1, in programma domani alle 10, prenderà posto Francesco Sini, riuscito ad effettuare una sessione perfetta con la Chevrolet Camaro della Solaris Motorsport, sicuramente svantaggiata su un tracciato come quello brianzolo rispetto alle Mercedes, ottenendo il rilevamento di 1’55.885 ed avendo la meglio sull’Audi RS5 del ceco Tomas Kostka (Audi Sport Italia). Max Mugelli (Team BMW Dinamic), quinto assoluto, è il primo al volante delle numerose BMW M3, ed è riuscito a precedere Mimmo Schiattarella sulla Chevrolet Lumina della Solaris Motorsport. La classifica prosegue poi con Giuseppe Cipriani sulla Mercedes C63 AMG dell’Hartmann Racing, le altre due M3 del Team BMW Dinamic, rispettivamente di Maurizio Copetti e Niccolò Mercatali, e Leonardo Baccarelli a chiudere le prime dieci posizioni sulla C63 della Caal Racing.
cheever-mercedes

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati