RACING CORSE SPORT AUTO

Il segreto del successo Lotus in F1?

Quali sono i segreti di un successo? Normalmente sono tanti fattori che si combinano positivamente, ma sicuramente ci vuole determinazione, professionalità, esperienze, strumenti.
In casa Lotus un contributo importante alle performances del team lo sta fornendo il CRM di Microsoft. Cosa è un CRM? Alla lettera “CRM” significa Content Relationship Management, ovvero “gestione della relazione con il cliente”. In pratica il CRM è un software che dovrebbe aiutare a gestire meglio le “relazioni” con il cliente migliorando le vendite, il marketing, le attività produttive e commerciali. C’è una notevole trasmissione delle informazioni all’interno della azienda, con un archivio di tutte le attività svolte.
microsoft_dynamics_F1_lotusMicrosoft dispone di un suo crm che si chiama Microsoft Dynamics ed è utilizzato dalla LOTUS anche nel Team F1. Nel 2013 la scuderia si distingue per le brillanti performance ottenute anche grazie alla costante attenzione all’innovazione avvalendosi del supporto del sistema gestionale integrato Microsoft Dynamics AX selezionato tra 13 soluzioni ERP, La Scuderia, con questo software è in grado di ottimizzare l’organizzazione complessiva gestendo qualsiasi aspetto dell’attività di business, dalle fasi di progettazione, produzione e collaudo degli oltre 20.000 componenti di ogni vettura, all’analisi in tempo reale dei dati provenienti dalle auto in pista, alle attività di merchandising ed e-commerce.
Durante la stagione, gli ingegneri di Lotus F1 Team modificano i progetti sulla base dell’enorme mole di dati che provengono dagli elaboratori, dalle gallerie del vento e dagli oltre 200 sensori dell’auto che offrono informazioni in tempo reale dal circuito. Dati su sforzo del motore, pressione, spinta e vibrazione consentono di agire immediatamente per esempio sostituendo i pneumatici al momento giusto e inoltre combinando tutti i dati e possibile progettare nuove componenti, testarle e implementarle in pochi giorni tra una gara e l’altra.
Microsoft Dynamics supporta il team Lotus F1 Team nella gestione di tutti i dati dalla progettazione all’implementazione, ottimizzando la produttività e garantendo un vantaggio competitivo in gara.
La partnership tra Microsoft Dynamics e Lotus F1 Team si prolungherà almeno fino al 2016. La prima fase dell’implementazione tecnologica si è conclusa lo scorso novembre con l’adozione di Microsoft Dynamics AX all’interno delle divisioni Risorse Umane, Amministrazione e Approvvigionamenti. La seconda fase si concluderà questo novembre interessando tutte le operazioni di produzione e ingegneria.microsoft_Dynamics_Louts

 

Patrick Louis Lotus F1

Patrick Louis, CEO, Lotus F1 Team.

Microsoft Dynamics rappresenta la chiave della nostra trasformazione aziendale. Garantisce che ogni membro del team rimanga concentrato sulla propria mansione senza sprecare tempo a spostare informazioni da un sistema all’altro“, dichiara Patrick Louis, CEO, Lotus F1 Team. “In secondo luogo ci consente di apportare più rapidamente modifiche all’auto e alle relative modalità di realizzazione, accelerando così i tempi di miglioramento delle performance durante la corsa”.

microsoft_giovanni_stifano

Giovanni Stifano, Direttore della Divisione Dynamics di Microsoft Italia.
Competere in uno degli sport più popolari al mondo è complesso e con Microsoft Dynamics intendiamo proprio supportare Lotus F1 Team nel fine-tuning tra le performance di gara e i processi aziendali mission-critical per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi di business e a conquistare il titolo mondiale”, afferma Giovanni Stifano, Direttore della Divisione Dynamics di Microsoft Italia. “Grazie a un’unica soluzione integrata il team può ottimizzare la gestione delle molteplici attività aziendali riducendo al contempo i costi e può fare affidamento su un’infrastruttura agile in grado di evolvere rapidamente in risposta alle esigenze di un business dinamico per definizione”.

microsoft_Dynamics_Lotus_f1

 

microsoft-dynamics-ax-logo

Esempio di una schermata del CRM Microsoft Dynamics LINKmicrisofto_Dinamics_CRM

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Back to top button
Close