GT Motorsport TuningPNEUMATICITEST

YOKOHAMA HA UN NUOVISSIMO CENTRO PROVE

Test e sviluppo, pronto il nuovissimo il nuovo centro prove in Thailandia della Yokohama. Prove a 360° e per qualsiasi veicolo: bagnato, asciutto non fa differenza.

YOKOHAMA RUBBERS – Lo sviluppo dei pneumatici Yokohama, importante azienda impegnata da anni anche in alcuni dei più grandi eventi Motorsport e punto di riferimento per tante case automobilistiche, è continuo ed infatti, a tal proposito, la stessa casa asiatica ha appena annunciato di aver completato dei lavori del Tyre Test Center of Asia, il proprio centro prove. La Yokohama Rubbers ha iniziato a costruirlo nel 2009, in particolare l’ultimo stadio di lavori ha visto l’aggiunta d’importanti tracciati, indispensabili per completare l’iter di prove cui devono essere sottoposti i pneumatici per garantire il massimo delle performance e della sicurezza:

– Una pista di 2.5 chilometri per i test sull’asciutto, compreso l’handling
– Una pista di 1.5 chilometri per le prove sul bagnato (frenata, handling, etc.)
– Uno skid-pad (area a bassa aderenza)
– Un tracciato per testare l’aquaplaning

veduta-aerea-centro-prove-yokohama

CENTRO PROVE – I due circuiti dedicati all’handling permettono di mettere alla frusta le gomme sotto tutti gli aspetti della guida, per avere informazioni su ogni risposta a curve, cambi di direzione, frenate, etc., sia sull’asciutto, sia sul bagnato e con qualsiasi categoria di veicolo. Lo skid e la zona a bassa aderenza consentono invece di avere un quadro completo e approfondito sull’aderenza del pneumatico, compresa la sua capacità di drenare efficacemente l’acqua simulando la guida in presenza di pioggia, anche abbondante. Nel centro, infine, è possibile effettuare anche tutti i test sulla rumorosità e sulle vibrazioni del pneumatico, al fine di rispondere a tutte le esigenze di qualità e sicurezza evidenziate dall’etichetta europea.

set-gomme-yokohama

TEST – Il Tyre Test Center of Asia, al suo quarto anno di attività, ora può vantare ben 1.69 milioni di metri quadrati di superficie ed è una struttura tecnica di altissimo livello, alla pari del Test Center of Sweden e T-Mary, situato nel nord del Giappone. In queste strutture, dunque, la Yokohama ora potrà testare i pneumatici vettura, 4×4, invernali, estivi, truck e light truck della propria gamma. Nello specifico, nel D-Parc e il Tyre Test Center of Asia verranno testati i pneumatici estivi, mentre nel Test Center of Sweden e T-Mary, quelli invernali.

© Foto: Per Pettersson.

Yokohama-motorsport

Articoli Collegati

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare